WeekEnd

Cosa fare questo week-end a Milano

Nuove interessanti mostre, "Festival delle birrette", apertura gratuita degli atelier di moda, concerti imperdibili e mercatini

Mostre e bambini

Alla Fondazione Prada inaugura un'esposizione dedicata all'arte di Chicago del secondo dopoguerra (tutto il week-end). La Palazzina dei Bagni Misteriosi accoglie ¿soy Cuba?, con le opere di otto artisti contemporanei cubani (tutto il week-end). A Palazzo Reale prosegue Incantesimi, l'esposizione che raccoglie gli abiti di scena de La Scala (tutto il week-end). E nella suggestiva Cripta di San Sepolcro continua l'esposizione di Bill Viola, visitabile anche in notturna (tutto il week-end, visite di notte il sabato).

Per l'80° compleanno del film animato Biancaneve e i Sette Nani, lo Spazio Fumetto racconta le eroine Disney attraverso la rassegna Sogno e avventura. 80 anni di principesse Disney (tutto il week-end) e il MIC proietta La bella addormentata, il capolavoro tratto dalla fiaba di Perrault (domenica). Uovo Kids intanto porta alla Triennale, alla Fondazione Feltrinelli e al Museo Nazionale della Scienza laboratori, esperienze creative e musica per tutte le età (sabato e domenica). Il Teatro del Buratto poi, inaugura con una due giorni di visite guidate gratuite e assaggi di spettacoli (sabato e domenica).

("¿soy Cuba?" alla Palazzina dei Bagni Misteriosi)

Cinema e teatro

Que Viva el Che omaggia Ernesto Guevara a 50 anni dalla sua morte con una serie di proiezioni sulla sua vita, allo Spazio Oberdan (sabato e domenica). Il mondo fuggevole di Toulouse Lautrec è al MIC con film sulla vita del pittore francese e sulla Parigi della Belle Époque (tutto il week-end). Milano Design Film Festival propone film d'autore sulla cultura del progetto, all'Anteo Palazzo Cinema (tutto il week-end). Con Cinema Bianchini invece, è possibile vedere un film a bordo di una barca in partenza dalla Darsena (tutto il week-end).

Emilia, al Piccolo Teatro Grassi, racconta il dramma familiare firmato dall'argentino Claudio Tolcachir (tutto il week-end). Il mio nome è Milly, al Franco Parenti, mette in musica la storia della soubrette Carla Mignone (tutto il week-end). Il Festival lecite/visioni porta al Teatro Filodrammatici e all'Elfo Puccini una ricca programmazione sul mondo LGBTQIA (tutto il week-end). Mentre allo Spazio Mil si assiste alle acrobazie circensi di Ma...Arianna? (domenica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare questo week-end a Milano

MilanoToday è in caricamento