Sabato, 18 Settembre 2021
Scuola

Milano, ancora 500 le famiglie non in regola con i vaccini per i bambini

L'ultima data per presentare i certificati è il 7 settembre

Vaccini (repertorio)

Circa 500 famiglie milanesi devono ancora regolarizzare la propria posizione in materia di vaccini ottenendo le certificazioni necessarie per i bambini fino a 6 anni che devono iniziare la scuola. Per supportare i genitori nel completamento delle procedure richieste, il Comune ha messo a disposizione un centro di documentazione in Alzaia Naviglio Grande 20. La scadenza per presentare i documenti necessari alla frequenza scolastica è il 7 settembre.

Dopo la deadline, le famiglie sprovviste di certificati o prenotazioni delle vaccinazioni, come stabilito dal Comune, non potranno fare accedere i propri figli a scuola. Di recente, a livello regionale, il 95% dei bambini fino a 6 anni ha ottenuto copertura vaccinale. Il risultato si deve alla  legge sull'obbligatorietà della vaccinazione per frequentare le scuole d'infanzia e all'introduzione di un'anagrafe vaccinale che monitora le famiglie non in regola.

A fine agosto Enrico Maria Ferrazzi, professore di ostetricia e ginecologia all'Università degli Studi di Milano e primario alla clinica Mangiagalli di Milano, aveva scritto una lettera aperta denunciato la "gogna mediatica simile alla caccia alle streghe, frutto di ignoranza e strumentalizzazione" a cui sono esposti medici e ricercatori. Il dottore aveva deciso di esporsi pubblicamente dopo che il collega virologo Roberto Burioni aveva ricevuto terribili minacce sui social da parte di utenti antivax.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ancora 500 le famiglie non in regola con i vaccini per i bambini

MilanoToday è in caricamento