Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Va a rubare in chiesa durante il permesso premio nonostante sia già ai domiciliari: preso ladro a Garbagnate

A dare l'allarme il prete della parrocchia, che la mattina del 29 luglio aveva trovato il portone aperto e la cassetta delle offerte svuotata

 

Era andato a rubare in chiesa durante il periodo di semi libertà, non accorgendosi, tuttavia, di essere stato ripreso dalle videocamere di sorveglianza. Così un 44enne italiano che voleva usufruire del permesso premio in modo per così dire “creativo”, è stato incastrato dai Carabinieri a Garbagnate Milanese, finendo in carcere perché già in precedenza agli arresti domiciliari.

A dare l’allarme era stato, il 29 luglio scorso, il prete della parrocchia, che al mattino aveva trovato il portone della sagrestia aperto e la cassetta delle offerte svuotata.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento