Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maxi sequestro di marijuana: pusher colti sul fatto con oltre 270 Kg di erba

I Carabinieri di Sesto S. Giovanni hanno arrestato 5 spacciatori che imballavano la sostanza stupefacente in un capannone in provincia di Monza e Brianza

 

Quasi tre quintali di marijuana per un valore di circa 400mila euro. È quanto scoperto dai Carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni in un capannone in provincia di Monza e Brianza, dove 3 pregiudicati italiani e 2 stranieri incensurati gestivano un commercio di erba all’ingrosso.

I militari, insospettiti da uno strano via vai all’interno del capannone, ha colto sul fatto i 5 pusher mentre distruggevano telefonini e portatili prima di darsi alla fuga, trovando circa 270 Kg di marijuana imballata in 30 scatole di cartone e confezionata in dosi da 1 Kg. In una successiva perquisizione in casa dei 5 spacciatori i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato anche circa 4mila euro in contanti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento