Barona Stadera / Via Innocenzo Isimbardi

Bambino di 4 anni precipita dal settimo piano, "salvato" dalla tettoia: era cosciente

Il piccolo è stato portato in codice rosso al Niguarda

Polizia e ambulanza sul posto

Dramma in via Innocenzo Isimbardi, domenica mattina, intorno alle 10, in una traversa di viale Giovanni da Cermenate.

Per cause ancora da appurare - e secondo le prime informazioni trapelate dalle forze dell'ordine - un bambino di 4 anni di origini filippine è precipitato dal settimo piano di un palazzo. Non è nota la causa e di come abbia fatto a uscire dall'appartamento e a scivolare nel vuoto. Indaga la polizia per ricostruire la dinamica; gli agenti sono intervenuti con una volante. 

Miracolosamente il piccolo non è deceduto nell'impatto, ma sarebbe rimasto cosciente. Dai rilievi, infatti, pare che sia stata una tettoia a "salvarlo" e ad attutire il tremendo colpo. Sul posto sono giunte un'ambulanza e un'automedica inviate dalla centrale operativa del 118 per permettere di stabilizzare il bimbo in loco e portarlo al Niguarda in codice rosso per le cure del caso.

Le sue condizioni sono molto gravi, anche se ci sono buone speranze da parte dei sanitari sul pieno recupero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 4 anni precipita dal settimo piano, "salvato" dalla tettoia: era cosciente

MilanoToday è in caricamento