rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Milano Centro Montenapoleone / Via della Spiga

Blitz contro Roberto Cavalli: "Prodotti dannosi per la salute"

La protesta di un gruppo animalista in via della Spiga martedì mattina. L'accusa: la maison usa prodotti dannosi per la pelle per fabbricare i jeans

Un gruppo di sette-otto animalisti si è incatenato in via della Spiga alle undici di martedì mattina. Il gruppo ha preso di "mira" la boutique di Roberto Cavalli.

Secondo il gruppo, la maison usa prodotti nocivi per la salute (in particolare per la pelle) nel processo di produzione di jeans. Dopo una ventina di minuti il gruppetto se n'è andato: per tutto il tempo è stato controllato a vista da uomini della Digos.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz contro Roberto Cavalli: "Prodotti dannosi per la salute"

MilanoToday è in caricamento