Milano CentroToday

Piazza Duomo, rapina ragazzo al fast food: parenti lo inseguono per picchiarlo

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio a Milano. L'autore del furto un egiziano 18enne, arrestato in via Grossi. Ha agito insieme ad un complice che è riuscito a scappare

Un giovane egiziano ieri pomeriggio ha rischiato di prenderle di santa ragione. Dopo aver rapinato, insieme ad un complice, un ragazzo nella toilette del Mc Donald di piazza Duomo, a Milano, ha tentato la fuga ma i parenti della ragazzo, vittima del furto, inferociti lo hanno inseguito per picchiarlo. E' stato bloccato da un agente in via Grossi, che lo ha arrestato. L'egiziano ora si trova nel carcere di San Vittore. Il complice è riuscito a dileguarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento