Rho Via Enrico Mattei

Parco basso Olona: prossimamente a Rho

L'area, di interesse sovracomunale, sarà presto una reatlà. Un percorso ciclabile si snoderà da sulle sponde dell'Olona da San Martino a Lucernate

Il parco del basso Olona verrà collegato al parco dei fontanili

L’Olona torna ad essere la regina dell’altomilanese. Con la nomina del presidente, del coordinatore e del comitato tecnico si è avviato l’iter per realizzare concretamente il parco del basso Olona. L’ area interesserà i comuni di Rho, Pregnana, Pogliano e Vanzago. Una realtà importante che una volta realizzata sarà un vero e proprio polmone verde per Rho. Il parco del basso Olona, infatti, verrà messo in comunicazione con il già esistente parco dei fontanili tramite alcuni percorsi ciclabili. 

“Dovremo lavorare per permettere il collegamento tra i due parchi attraverso percorsi ciclabili con accessi sicuri — afferma Gianluigi Forloni, assessore all’ambiente —. Stiamo studiando anche un piano per creare una pista ciclabile lungo le rive dell’Olona in modo da poter collegare Lucernate a San Martino, lungo le sponde del fiume”. La fama dell’Olona come fogna a cielo aperto sta lentamente calando. Le acue sono ampiamente migliorate negli ultimi anni, tanto da essersi ripopolata con pesci e anatre.

Durante l’assemblea, riunitasi lo scorso 18 maggio, due rhodensi sono stati eletti, all’unanimità, in posizioni chiave per il parco. Si tratta di Pietro Romano, il sindaco di Rho, che rivestirà la carica di presidente, e di Walter Varesi, sunzionario del comune, che coordinerà il lavoro dei tecnici.

“Tutelare le aree di pregio ambientale del territorio — ha dichiarato Pietro Romano, sindaco di Rho — è un progetto importante nel nostro programma amministrativo. Occorre trovare risorse che permettano l’accessibilità e la fruibilità di queste aree in modo che siano riconosciute dalla cittadinanza.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco basso Olona: prossimamente a Rho

MilanoToday è in caricamento