menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Tentato omicidio ad Abbiategrasso, lite per un debito di droga: 16enne accoltella un ragazzo

A chiamare i soccorsi è stato lo stesso autore dell'aggressione. Sul posto i carabinieri

Sarebbe stato portato via con il coltello ancora sulla schiena. Con l'elisoccorso, direzione Niguarda, e in gravissime condizioni. Ad accoltellarlo, stando a quanto riportato dai carabinieri, sarebbe stato un ragazzino di 16 anni. Il ferito, un 30enne pregiudicato di Abbiategrasso, aveva una disputa con il minore per un debito di droga.

Lite ad Abbiategrasso, grave 30enne

A raccontare l'episodio sono i militari della Compagnia di Abbiategrasso, guidati dal maggiore Antonio Leotta. A chiamare il 112 attorno alle 15.30 di mercoledì è stato lo stesso ragazzino. Il 16enne avrebbe ammesso tutto. Secondo quanto riferito dai carabinieri, i due avevano cominciato a litigare per un debito. Pare, hanno spiegato i militari, che il minore avesse un credito da saldare con il pregiudicato.

Abbiategrasso, ragazzino accoltella uomo

Durante la discussione le cose sarebbero precipitate e il ragazzino, avrebbe impugnato un coltello da bistecca per colpire il 30enne sulla schiena. Subito dopo avrebbe preso il telefonino per chiamare i soccorsi e i militari.

Il personale del 118 è intervenuto con due ambulanze a un elisoccorso sul posto. Il ferito è stato portato d'urgenza in ospedale dove è ricoverato in prognosi riservata. Il 16enne, incensurato, è stato fermato dai militari. Probabilmente sarà accusato di tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento