rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
La novità

Atm potrebbe gestire una metro e alcuni bus di Parigi

L'azienda milanese parteciperà alle apposite gare per alcune linee di bus dei dipartimenti della "piccola corona" e per una linea in costruzione del metrò automatico

Atm prova a sbarcare a Parigi: parteciperà alla gara per la gestione della linea 18 del Grand Paris Express, una metropolitana automatica, e per la gestione di alcune linee di bus operanti nella cosiddetta 'petite couronne', l'hinterland della capitale francese. Per chi ne è avvezzo, i dipartimenti di Hauts-de-Seine (92), Seine-Saint-Denis (93) e Val-de-Marne (94). Lo rende noto l'azienda in una nota.

Il sindacato conferma sciopero Atm: ecco perché Milano è a rischio caos

Per quanto riguarda i bus dell'hinterland, Atm ha presentato la propria offerta come soggetto autonomo nelle scorse settimane. Per la linea 18 del Gpe, invece, lo farà prossimamente in associazione temporanea d'impresa con Egis, leader francese nelle infrastrutture di trasporto. La linea 18, in costruzione, sarà attiva tra il 2026 e il 2030 e collegherà il Comune di Versailles con l'aeroporto di Orly.

Atm gestisce metropolitane automatiche a Copenhagen (dal 2008, prima con due linee, poi con altre due), a Milano (dal 2013 con la M5 e successivamente anche con la M4) e a Salonicco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atm potrebbe gestire una metro e alcuni bus di Parigi

MilanoToday è in caricamento