Meteo

Forti raffiche di vento e temporali: c'è allerta meteo a Milano

La giornata di martedì si annuncia critica dal punto di vista del meteo in tutta la Lombardia

L'allerta meteo per il rischio di forti temporali è attiva da lunedì: martedì 13 luglio a Milano il cielo dovrebbe "regalare" molta pioggia. Non solo, sono previste anche forti raffiche di vento.

Allerta meteo per rischio idrogeologico e temporali a Milano

Lo annuncia il Comune stesso di Milano con due note: "Per la giornata di martedì - scrive Palazzo Marino in un primo comunicato - sono previste condizioni meteo perturbate sulla Lombardia. In particolare, sul nodo idraulico di Milano il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha emanato un'allerta gialla per rischio idrogeologico e arancione per rischio temporali di forte intensità. Le condizioni perturbate sono previste fin dal mattino e proseguiranno per tutta la giornata, l'attenuazione sarà a partire dalle prime ore di mercoledì 14 luglio. Il Comune di Milano è pronto ad attivare i monitoraggi della situazione per verificare la necessità di interventi".

Allerta meteo per vento forte a Milano

Nella seconda nota Palazzo Marino informa della possibilità che ci siano forti raffiche di vento: "In connessione con l'allerta arancione per temporali emanata per martedì 13 luglio, il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia segnala la possibilità di venti forti (raffiche di velocità tra i 35 e i 50 km/h) sul nodo idraulico di Milano. Si invitano i cittadini a evitare di frequentare luoghi in prossimità di alberature. Inoltre si invita a prestare attenzione a tutte le strutture e gli oggetti che potrebbero essere spostati dal vento. Tali condizioni meteo sono previste per tutta la giornata, dal mattino fino alle prime ore della notte. Il Comune di Milano è pronto ad attivare il monitoraggio della situazione per procedere se necessario agli interventi".

Le previsioni meteo in Lombardia

In Lombardia, il caldo lascerà presto il posto a temperature più miti, almeno fino a mercoledì 14 luglio. Dalle prime ore del mattino di martedì, infatti, anche a nostra regione sarà attraversata dalla profonda struttura depressionaria in arrivo dalla Francia sul Nord Italia, che porterà aria più fredda e instabile in quota.

Secondo le previsioni del Servizio meteorologico di Arpa Lombardia le precipitazioni saranno diffuse e interesseranno dapprima la parte più occidentale della regione, tra alta pianura e settori alpini e prealpini, per poi estendersi dalla mattinata anche su tutta la fascia alpina, prealpina e di pianura.

La fase più intensa è attesa tra le ore 10 e le 20 con precipitazioni a carattere temporalesco, raffiche di vento attorno ai 12-15 m/s e alta probabilità di fenomeni severi e diffusi, tranne che sulla bassa pianura centro occidentale e l’Appennino, meno interessata dall’evento. Progressiva attenuazione dalla serata in particolare sui settori di pianura. Fino a mercoledì permangono condizioni instabili, ma le precipitazioni saranno di minore intensità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti raffiche di vento e temporali: c'è allerta meteo a Milano

MilanoToday è in caricamento