rotate-mobile
Meteo

Ancora caldo a Milano: la città sarà un "forno", massime vicine ai 40 gradi

Su Milano sta per arrivare una nuova ondata di caldo frutto di un anticiclone africano. Ecco cosa succederà

Dopo una breve parentesi fresca non accenna a fermarsi la stretta del caldo su Milano. Nei prossimi giorni le temperature potrebbero schizzare fino a raggiungere quasi 40 gradi, tutto a causa di un anticiclone africano.

"La nuova settimana che sancirà anche il passaggio dal mese di giugno a quello di luglio sarà caratterizzata dalla massiccia presenza sul Mediterraneo centrale di un promontorio anticiclonico di matrice africana - ha puntualizzato Carlo Migliore, meteorologo di 3Bmeteo -. Inizialmente lo slancio della massa d'aria calda raggiungerà anche le regioni settentrionali poi la cupola anticiclonica troverà un equilibrio più a sud. Questo perché nel frattempo dal vicino Atlantico, una depressione in azione sul Regno Unito cercherà di spingere anche verso l'Europa centrale. Per essere più chiari, il campo anticiclonico subirà poche oscillazioni al Centro-Sud portando caldo intenso e duraturo per l'intera settimana mentre al Nord dopo lo slancio di inizio settimana, da martedì è prevista una sua minore incisività causata dall'arrivo di impulsi instabili".

Il picco di temperature "è atteso lunedì con massime che potrebbero arrivare a sfiorare in pianura anche i 38/39°C, poi il caldo resterà moderato e si perderà qualche grado di temperatura soprattutto al Nordovest in attesa di un possibile nuovo picco a inizio luglio con valori simili a quelli di inizio settimana", ha puntualizzato Migliore. La giornata di martedì, invece, potrà essere caratterizzata da un temporale e quindi un calo delle temperature.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora caldo a Milano: la città sarà un "forno", massime vicine ai 40 gradi

MilanoToday è in caricamento