Maltempo a Milano, scatta l'allerta meteo: Lambro e Seveso sorvegliati speciali

I corsi d'acqua che attraversano il capoluogo lombardo monitorati dal personale della protezione civile

Immagine repertorio

Maltempo a Milano. A partire dalle 20 di giovedì 22 ottobre entra in vigore una allerta meteo della protezione civile per rischio idrogeologico: la criticità è gialla, codice di allerta due su una scala di quattro. Il fatto è stato comunicato dalla protezione civile regionale attraverso una nota.

Seveso e Lambro, i due corsi d'acqua che attraversano Milano, saranno sorvegliati speciali da parte del personale della protezione civile di Milano.

Le previsioni meteo

"La Lombardia è interessata da un flusso di correnti umide che precedono l'arrivo di un'area di bassa pressione dalla Penisola Iberica — fanno sapere gli esperti della Regione —. Per la giornata di domani 23/10, previste precipitazioni fin dalla notte a partire da Nordovest, tra metà mattina e primo pomeriggio in rapida diffusione da ovest a est. Dal tardo pomeriggio tendenti gradualmente ad attenuarsi e in parte esaurirsi su Appennino e pianura centro-occidentale; diffuse invece ancora fino a sera su fascia alpina e prealpina, sparse su pianura centro- orientale — prosegue la nota —. I quantitativi maggiori sono attesi su fascia alpina e prealpina, dove gli accumuli mediamente attesi sono compresi tra 20-50 mm/24h, salvo sui settori Retici centro-occidentali, in particolare Nordovest accumuli tra 30 e 70 mm/24h. Su Pianura e Appennino quantitativi mediamente inferiori. Le precipitazioni potranno assumere anche in parte carattere di rovescio. Neve oltre 2.400 metri circa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento