Milano CentroToday

Galleria: nel 2020 l'analisi del tetto, poi il mega restauro da 4 milioni

Il check up dovrà stabilire in quali punti intervenire effettivamente

I tetti della Galleria

Stando alle parole di Marco Granelli, assessore ai lavori pubblici, si tratterà dell'intervento «più imponente» dal dopoguerra. Parliamo del restauro del tetto della Galleria Vittorio Emanuele, che interesserà sia le parti in vetro sia quelle in ferro e si rende necessario per evitare che i materiali si degradino troppo.

Per il momento è certa una cosa: il deterioramento. Ma non c'è ancora un progetto per intervenire. La prima fase sarà infatti di "diagnosi", utilizzando macchinari speciali, per capire lo stato della copertura nei minimi dettagli. Una specie di "check up" che dovrebbe durare quattro o cinque mesi. La giunta milanese punta a farlo partire nella primavera del 2020, ad esempio a marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video: il restauro della Galleria in un minuto

La "diagnosi" porterà poi a stabilire i dettagli dell'intervento successivo, che non potrà partire prima della fine del 2021. Stando alle ipotesi, i lavori potrebbero costare 4 milioni di euro e il check up iniziale circa 400 mila euro. Il tetto della Galleria è stato rifatto dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, che l'avevano distrutto, con materiali pressoché identici a quelli originali: la conclusione di quei lavori è datata 1955. L'ultimo restauro in ordine di tempo è stato invece effettuato prima di Expo 2015 e ha riguardato gli intonaci (riportati ai colori originari) e la ripulitura delle facciate interne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento