Legnano Via Cavalese

Cade dal tetto di un capannone di Canegrate: ferito operaio

È successo nella mattinata di lunedì 11 aprile in via Cavalese. L'uomo è stato ricoverato in codice giallo al pronto soccorso di Legnano

L'uomo è stato soccorso dal personale del 118 (immagine repertorio)

Prima un volo di sette metri, poi la corsa al pronto soccorso di Legnano. Tanta paura, ma fortunatamente se la caverà solo con un femore rotto l’operaio di 55 anni che nella mattinata di lunedì 11 aprile è precipitato al suolo dal tetto di un capannone di via Cavalese a Canegrate (Milano).

Tutto è successo intorno alle 8.30. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto l'operaio era sul tetto del capannone per rimuovere la copertura in Eternit quando ha messo i piedi su un lucernario. Sotto il peso del 55enne la copertura ha ceduto e lui è precipitato al suolo.

In un primo momento le sue condizioni sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso. Fortunatamente i traumi riportati si sono rivelati meno gravi del previsto: è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano in codice giallo. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal tetto di un capannone di Canegrate: ferito operaio

MilanoToday è in caricamento