menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fuga da film a Legnano

Fuga da film a Legnano

Legnano, inseguimento da film: arrestata donna "Schumacher"

Domenica pomeriggio un quarto d'ora di fuga ad alta velocità nelle vie cittadine con un'auto rubata. Alla fine i poliziotti la fermano

Guidava a velocità sostenuta su un'auto risultata poi rubata: una volante della polizia ha iniziato a inseguire la vettura. E ne è scaturito un inseguimento quasi da film. E' successo a Legnano domenica, nel primo pomeriggio, in viale Toselli. Protagonista una donna di 39 anni, residente in città, con precedenti per stupefacenti.

L'inseguimento è durato più o meno un quarto d'ora, ad alta velocità. Più volte alla donna è stato intimato inutilmente l'alt. A un certo punto una delle volanti è riuscita a superare la vettura della fuggitiva e fermarsi davanti, ma la 39enne ha speronato la volante e ha proseguito la sua fuga finché un'altra vettura della polizia non è riuscita a fermarla, cercando volontariamente una collisione.

La donna è stata arrestata dopo una colluttazione con gli agenti. Risponde di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. La patente le è stata ritirata. Quattro poliziotti sono invece ricorsi alle cure mediche dell'ospedale di Legnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento