rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Legnano

Chiedevano la carità con una bambina: denunciate

È successo lunedì mattina a Sacconago, frazione di Busto Arsizio. Le due donne sono state denunciate per il reato di impiego di minore nell'accattonaggio

Sedute fuori dal cimitero di Sacconago. Sotto la pioggia. Bagnate fradice, con in braccio una bambina. Così chiedevano la carità ai passanti. Quando le hanno notate gli agenti di polizia del commissariato di Legnano sono subito scattati gli accertamenti. 

Le due donne, di 24 e 44 anni, sono risultate essere residenti di un campo attrezzato di Legnano. La piccola, di 6 anni, invece, è risultata essere figlia della più giovane. Entrambe sono state accompagnate al commissariato di Legnano dove è scattata una denuncia per il reato di impiego di minore nell’accattonaggio. La questione è arrivata anche sui tavoli della procura dei Minori che ha dato espresso parere positivo per il rilascio con la bambina dopo che è stato accertato che viveva in un modulo prefabbricato del campo nomadi legnanese.

Per le nomadi, inoltre, è scattato il divieto di tornare a Busto Arsizio per i prossimi tre anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedevano la carità con una bambina: denunciate

MilanoToday è in caricamento