rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Niguarda Bovisa / Via Emilio Broglio

Bovisa, è ricercato ma dà all'hotel le sue generalità: preso

Un albanese ricercato per rapina e tentato omicidio presenta documenti non contraffatti in albergo. La questura viene così a sapere che è a Milano e va ad arrestarlo

Una leggerezza è costata cara a un albanese ricercato, H. H., di 26 anni. L'uomo la scorsa notte si è presentato all'Hotel B&B Bovisa di via Broglio, dopo avere prenotato una stanza, e ha lasciato un documento non contraffatto.

Poiché però vige l'obbligo, per gli albergatori, di trasmettere in questura le generalità di chi prende alloggio in città, la polizia ha saputo della sua presenza e lo ha subito arrestato.

H. H. era ricercato per una rapina con tentato omicidio compiuta a Settimo Torinese nel giugno 2011

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bovisa, è ricercato ma dà all'hotel le sue generalità: preso

MilanoToday è in caricamento