Bollate Piazza della Resistenza

Ruspe arrivate sulla piazza della Resistenza, è la resa del Comitato?

Sulla piazza della Resistenza di Bollate nella mattinata di mercoledì 26 febbraio sono arrivate le ruspe. Segnale non certo confortante per i cittadini del comitato "Salviamo la piazza" che si sono battuti in questi anni

La piazza della Resistenza tra poco cambierà volto?

Sulla piazza della Resistenza di Bollate nella mattinata di mercoledì 26 febbraio sono arrivate le ruspe.

Segnale non certo confortante per i cittadini del comitato "Salviamo la piazza" che si sono battuti in questi anni, senza frutto concreto, per preservare la piazza più grande di Bollate.

Subito alcuni cittadini hanno lanciato il grido di allarme: «Le ruspe sono arrivate, mi rivolgo a tutti i cittadini di Bollate se avete a cuore la piazza e non volete ritrovarvi con cubi di cemento al posto dei giochi, la fontana e gli alberi fermiamo questo disastro, diciamo no alla distruzione della piazza».

E ancora: «Sono iniziati i lavori per distruggere la piazza, complimenti ancora all'amministrazione comunale».

Infine un altro: «E' una sconfitta del buon senso, la vittoria dell'arroganza. Adesso chi ha dormito per anni comincerà a lamentarsi, ma quando il nostro comitato protestava dov'erano? Nei luoghi in cui i cittadini si sono mossi in massa i risultati sono arrivati, purtroppo l'impegno del nostro comitato non è bastato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe arrivate sulla piazza della Resistenza, è la resa del Comitato?

MilanoToday è in caricamento