Bollate Via Lombardia

L'azienda Solvay si ristruttura, il sindaco Lorusso taglia il nastro

Solvay ha celebrato venerdì 21 marzo l’inaugurazione del nuovo "Centro Ricerche e Innovazione" della Solvay Specialty Polymers di Bollate in via Lombardia 20, dove lavorano complessivamente 450 dipendenti

Il sindaco Lorusso e l'assessore Bartolozzi al taglio del nastro

Solvay ha celebrato venerdì 21 marzo l’inaugurazione del nuovo "Centro Ricerche e Innovazione" (R&I) della Solvay Specialty Polymers di Bollate in via Lombardia 20, inserito nell’headquarters direzionale dove lavorano complessivamente 450 dipendenti.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del sindaco di Bollate Stefania Clara Lorusso e all'assessore alle attività produttive Ubaldo Bartolozzi.

Nell’attività di ricerca e sviluppo sono impegnati 250 ricercatori, di cui metà sono laureati, quotidianamente attivi nello sviluppo dei materiali fluorurati per svariate applicazioni in settori a elevata tecnologia quali per esempio elettronica, automotive, aerospaziale, energie alternative e depurazione acque.

Il progetto di ristrutturazione del Centro R&I consente una riqualificazione della funzionalità interna grazie a un nuovo apparato che regola il condizionamento climatico, l’aspirazione delle cappe dei laboratori e il risparmio energetico e consente un miglioramento complessivo della qualità di vita lavorativa quotidiana.

L’ingresso è stato ricollocato con una struttura moderna che ospita uno showroom di presentazione di alcune delle attività di ricerca più avanzate.

Questa inaugurazione completa un percorso articolato di progressiva riorganizzazione del sito Solvay di Bollate. Hanno preceduto il Centro R&I, il nuovo building per l’Headquarters direzionale e l’edificio di ristorazione aziendale che offrono un’impronta molto moderna al sito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda Solvay si ristruttura, il sindaco Lorusso taglia il nastro

MilanoToday è in caricamento