menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Cormio, assessore all'Urbanistica

Matteo Cormio, assessore all'Urbanistica

Stop al percorso partecipativo su Ceruti, Timavo e Beretta

L'assessore Matteo Cormio aveva annunciato la sua volontà di fare, entro luglio, un altro incontro con la cittadinanza per continuare il percorso partecipativo su Ceruti, Timavo, Bellini e ambito 11 di Ospiate. Per evitare la sala vuota il tutto è rimandato a settembre

Vacanze incombenti, città sempre meno affollata. Non è questo il periodo migliore per proseguire il percorso partecipativo sulle aree Cerruti, Timavo e Bellini avviato nei mesi scorsi dall’amministrazione comunale.

Dopo l'incontro dello scorso 17 aprile dedicato alla presentazione del Masterplan del progetto di recupero dell'area ex Ceruti, e del 4 luglio per le aree ex Timavo & Tivene ed ex Bellini di via XI Febbraio, oltre che del nuovo ambito di trasformazione N. 11 in località Ospiate, il terzo appuntamento del percorso partecipato avverrà nel mese di settembre, subito dopo le vacanze estive.

«Siamo fermamente convinti dell’importanza del percorso partecipativo che abbiamo avviato nei mesi scorsi, per cambiare davvero insieme il volto della nostra città. - afferma l’assessore all’urbanistica Matteo Cormio.

Continua l'assessore: «Per questo abbiamo deciso di rimandare a dopo le vacanze estive l’incontro annunciato e dedicato a sentire le opinioni dei cittadini, anche attraverso un confronto diretto con i relativi tecnici. Momento troppo importante per rischiare di avere la sala vuota».

Nel frattempo sono state molte le domande arrivate agli uffici in merito alla proposta dell’area ex Ceruti. Le risposte sono state pubblicate nei giorni scorsi. Si trovano sul sito del Comune a questo indirizzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento