Domenica, 13 Giugno 2021
Bollate Via Aldo Moro

Tares, a Bollate c'è tempo per pagarla fino a capodanno

L'assessore Pellizzari: «Gli avvisi per il saldo Tares stanno arrivando nelle case dei bollatesi in questi giorni, in ritardo per cause imputabili ai servizi di distribuzione postale quindi il pagamento è stato prorogato»

Una proroga nel pagamento Tares a causa dei ritardi postali con cui sono arrivate le lettere con gli importi a conguaglio. 

La decisione è stata presa dall’amministrazione per andare incontro ai i cittadini che hanno ricevuto in ritardo la notifica e che potranno così pagare fino al 31 dicembre per mettersi in regola con il pagamento del tributo sui rifiuti e servizi.  

«Gli avvisi per il saldo Tares, con il conguaglio a debito (o a credito), stanno arrivando nelle case dei bollatesi in questi giorni, in ritardo per cause imputabili ai servizi di distribuzione postale» spiega l’assessore alle finanze Virgilio Pellizzari.

Continua Pellizzari: «Per tale motivo, il pagamento del saldo potrà essere effettuato anche dopo la naturale scadenza fissata per il giorno 16 dicembre, ed entro comunque il giorno 31 del mese, senza ulteriori spese aggiuntive a carico dei contribuenti».

Nel caso in cui i pagamenti già effettuati ad aprile e a settembre non risultassero nella "bolletta-fattura" ricevuta, si invita a comunicarlo (inviando copia o scansione dei documenti di pagamento) via FAX al numero 02.35005259 o via email (tributi@comune.bollate.mi.it).L'Ufficio Tributi TARES, in questo modo, regolarizzerà i pagamenti e invierà un nuovo modello di pagamento via email al contribuente.

Si ricorda infine che l'Ufficio TARES è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tares, a Bollate c'è tempo per pagarla fino a capodanno

MilanoToday è in caricamento