Sesto San GiovanniToday

Fanno shopping senza pagare: arrestati

È successo nel pomeriggio di sabato a Sesto San Giovanni e Vimodrone. I malviventi, tre pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri mentre tentavano di scappare con la refurtiva

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Hanno fatto compere, ma una volta arrivati alla cassa non hanno estratto il portafogli. Non sono riusciti a farla franca e sono stati bloccati e arrestati. È successo nel pomeriggio di sabato a Sesto San Giovanni e Vimodrone. Nei guai tre uomini di 21, 55 e 47 anni, tutti accusati di furto aggravato.

A Sesto un cittadino romeno di 21 anni ha tentato di rubare un maglione da un negozio di abbigliamento all'interno di un centro commerciale. Gli addetti alla vigilanza lo hanno sorpreso mentre staccava la placchetta anti-taccheggio e hanno allertato i carabinieri che lo hanno bloccato all'uscita, subito dopo aver superato le casse sena pagare.

Non è andata meglio a due uomini di 55 e 47 anni. I due, cittadini marocchini, avevano appena rubato essenze per circa 600 euro da una profumeria di un centro commerciale di Vimodrone quando sono stati fermati. Ancora più ingegnosi: avevano superato le casse riponendo i flaconi in una busta rivestita internamente di carta stagnola; un  sistema di schermatura che ha consentito loro di passare tranquillamente attraverso le barriere anti-taccheggio. Lo stratagemma non è servito a nulla: gli addetti alla vigilanza si sono insospettiti ed hanno chiamato subito i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In entrambi i casi la merce è stata recuperata e riconsegnata ai proprietari. Per i ladri, tutti e tre pregiudicati per reati contro il patrimonio, si sono aperte le porte del carcere di Monza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento