menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I giovani israeliani trovati morti: Eyal Yifrah (19 anni) Gilad Shaar (16) e Naftali Fraenkel (16)

I giovani israeliani trovati morti: Eyal Yifrah (19 anni) Gilad Shaar (16) e Naftali Fraenkel (16)

Foggetta sulla morte dei giovani israeliani: "Ipocriti!"

Il consigliere comunale di Sesto San Giovanni, eletto con la Federazione della Sinistra, commenta il ritrovamento dei tre giovani israeliani morti. I ragazzi erano stati rapiti lo scorso 12 giugno in Cisgiordania

I 3 ragazzi israeliani, ritrovati morti nei pressi del villaggi di Halhul in Cisgiordania, ha scosso gli animi anche della politica di Sesto San Giovanni. I giovani era stati rapiti lo scorso 12 giugno in Cisgiordania. 

Michele Foggetta, consigliere eletto con la Federazione della Sinistra e da sempre vicino la causa palestinese, non utilizza certo toni mordibi. "Penso - scrive sulla sua pagina facebook - a quanto ipocriti siano quei 1000 governantuncoli, tra cui anche qualche premio nobel per la pace, che si scandalizzano per tre ragazzi (ingiustamente) uccisi in una terra in guerra da 70 anni. Terra in guerra da 70 anni anche a causa di questi stessi ipocriti 1000 governantuncoli, tra cui anche qualche premio nobel per la Pace".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Coronavirus

Vaccini ai lombardi fino a 49 anni: probabile prenotazione da fine maggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento