rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Sesto San Giovanni: scritte contro “Marchione” in via Giovanna D'Arco

Le scritte sono comparse oggi in pieno centro e portano la firma delle Brigate Rosse. Il sindaco: "Provvederemo all'immediata cancellazione"

Scritte contro l'amministratore della Fiat Sergio Marchionne, chiamato "Marchione" su un muro in via Giovanna D'Arco, a Sesto San Giovanni, nel milanese. Accanto alle scritte anche una stella a cinque punte e la firma BR-PCC. Il sindaco Giorgio Oldrini ha condannato il gesto definito il “frutto della bravata di qualche ignorante che non conosce il duro prezzo pagato dalla nostra città nella lotta al terrorismo delle Brigate Rosse”.


“Nessuna giustificazione può essere concessa a chi ancora pensa di utilizzare simbologie e parole d’ordine che nulla hanno a che fare con la vita democratica del nostro Paese”, ha continuato Oldrini. Infine l'amministrazione ha dichiarato che provvederà “all’immediata cancellazione della scritta incriminata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto San Giovanni: scritte contro “Marchione” in via Giovanna D'Arco

MilanoToday è in caricamento