menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

MiTo 2020: l'orchestra della Statale compie 20 anni e si esibisce due volte al festival

Due concerti per soli archi sul tema della "musica celeste"

Torna il festival MiTo, dedicato alla musica di tutti i generi, e torna anche l'orchestra sinfonica dell'Università Statale di Milano.

L'orchestra terrà due concerti gemelli, uno a Milano al Teatro Dal Verme, il 14 settembre alle 16.30, e uno al Conservatorio di Torino, il 15 settembre alle 16. Il 2020 è l'anno del ventennale per l'orchestra sinfonica della Statale. Un anno "sfortunato" per lo spettacolo e la musica dal vivo, dovendo fare i conti non solo con il lungo lockdown dovuto all'emergenza sanitaria da covid ma, ora, con le restrizioni imposte per evitare al massimo i contagi.

Il titolo del concerto è "Musica celeste", il programma è per soli archi. "Quella di ritrarre il cielo è sempre stata una passione, per i compositori. Luogo dello spirito, pista da ballo per le nuvole, paradiso: qui lo si ascolta in tre declinazioni strepitose", la descrizione del concerto nelle parole del direttore dell'orchestra Alessandro Crudele e del pianista Davide Cabassi.

Il concerto si aprirà con il brano cui si ispira il tema del concerto (Musica celestis, dell’americano Aaron Jay Kernis), cui seguiranno il Concerto per pianoforte e orchestra KV 449 di Mozart (nella versione per orchestra d’archi dello stesso compositore) e la Serenata op. 20 di Elgar.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento