Rozzano (Milano), il comune apre gli uffici agli animali: due gatti tra stampanti e computer

I due micioni hanno solo due compiti: fare le fusa e farsi accarezzare. Il municipio: "Migliorano la comunicazione tra i dipendenti e la produttività degli uffici"

La gatta di fianco a una dipendente del comune

Rozzano ha aperto le porte degli uffici comunali agli animali (domestici). Da qualche mese due gattini si muovono tra stampanti, pc e sonnecchiano sulle scrivanie. Ed è tutto in regola. Il municipio, infatti, ha approvato un nuovo regolamento che stabilisce le regole per la convivenza tra dipendenti pubblici e mici. Non solo: è il primo comune dell'area metropolitana di Milano ad aver adottato due gatti; soluzione che secondo il municipio contribuirebbe "a migliorare la comunicazione fra i dipendenti e la produttività degli uffici".

Una scelta voluta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco di centrodestra Gianni Ferretti. "I due gatti sono una presenza piacevole e portano allegria — ha spiegato il primo cittadino — naturalmente prima di accoglierli ci siamo assicurati che le persone che lavorano negli spazi del Comune in cui dimorano i due gatti non avessero allergie, fastidi o paure nei confronti degli animali. Prendere in considerazione i bisogni di tutti è fondamentale per mantenere la serenità e per lavorare un ambiente positivo".

Tutto è nato quasi per caso: i due gattini — una dal pelo macchiato di arancione e un micio bianco e nero — erano stati abbandonati vicino a un negozio della città alle porte di Milano. "Avevano bisogno di un rifugio e di qualcuno che si occupasse di loro — ha spiegato Lucia Galeone, assessore alla tutela degli animali — per questo abbiamo pensato di portarli in Comune. La convivenza con i dipendenti dell’ufficio sta funzionando bene e le persone apprezzano la loro animata presenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due micioni hanno solo due compiti: fare le fusa e farsi accarezzare, per tutto il giorno camminano sulle tastiere dei pc, dormono sulle scrivanie e corro all'impazzata nel corridoio. Fanno quello che fanno i gatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lockdown a Milano? Lunedì si decide il futuro della Lombardia. Ecco la situazione

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento