Convegno sulla “sindrome da edificio malato”: costruire e rendere le nostre case sane

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

"Abitare e Vivere" Sick Building Syndrome è il titolo del seminario, in programma il 19 settembre 2014 presso la sede del collegio dei geometri e geometri laureati di Milano, patrocinato dal consiglio nazionale geometri e geometri laureati e dalla facoltà di medicina e chirurgia dell'Università di Trieste, sul progetto dell'associazione nazionale "Donne Geometra".

Il seminario sarà un evento di rilevanza nazionale per la formazione professionale e la valorizzazione dei geometri italiani liberi professionisti. Relatore d'eccezione il dottor Nicola Fiotti, ricercatore di fama internazionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Trieste, con trascorso come "assistant professor" presso il dipartimento di Chirurgia, della University of Nebraska Medical Center, a Omaha - Stati Uniti.

L'Organizzazione mondiale della sanità ha, infatti, evidenziato che nelle società industriali, le persone trascorrono fino al 90 percento della loro esistenza in ambienti chiusi e si ammalano di "sindrome da edificio malato", che comporta, tra le altre cose, problemi respiratori, cardiocircolatori, epidermici e oftalmici, cancro al polmone, cefalee, emicranie, dermatiti, alterazioni dell'umore e del controllo della volontà.

A tutto questo va aggiunto il fatto che, negli ultimi 40 anni, gli edifici sono stati costruiti con materiali nocivi alla salute dell'uomo e del Pianeta.

L'obiettivo dell'evento propedeutico al Corso "Geometra Esperto Edificio salubre", è di sensibilizzare il professionista consentendogli di affrontare e risolvere i problemi derivanti dalla Sindrome dell'Edificio Malato sia in fase di progettazione che in quella di ristrutturazione. Il seminario è aperto a tutti i professionisti del settore (geometri, ingegneri, periti, architetti, praticanti, agronomi).

Per iscriversi ed avere ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria al numero Tel. 02.8056301.

Torna su
MilanoToday è in caricamento