Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

I fiumi che attraversano la città, Seveso e Lambro, saranno sorvegliati nelle prossime ore

Foto Andrea Cherchi

Nel tardo pomeriggio di venerdì sulla città di Milano si è abbattuto il tanto annunciato temporale. L'abbondante pioggia, in molte zone della città, ha lasciato spazio anche alla grandine. In diverse strade della città si registrano allagamenti provocati dalla copiosa quantità di acqua venuta giù in pochi minuti: grande lavoro, quindi, per i vigili del fuoco impegnati fin da subito, stando a quanto confermato dalla centrale operativa del comando provinciale. Sono diversi anche gli alberi caduti, uno in particolare in viale Fulvio Testi ha rallentato parecchio il traffico sull'arteria. Danni anche nel Milanese.

A partire dalla mezzanotte di sabato 4 luglio entra in vigore un'allerta meteo della protezione civile della Lombardia per temporali forti (codice arancione, livello di pericolo tre su quattro); sempre dalla mezzanotte scatta un'allerta per rischio idrogeologico e idraulico (codice giallo, livello di pericolo due su quattro). I corsi d'acqua che attraversano la città, Seveso e Lambro, saranno sorvegliati speciali.

Le previsioni meteo per le prossime ore

"La saccatura attualmente in discesa sulla Francia, che andrà progressivamente a chiudersi in un minimo sul Tirreno, è attesa in spostamento verso la Corsica e successivamente verso il Nord della Sardegna nella giornata di sabato 4 luglio", precisano i tecnici della Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questa struttura depressionaria favorirà sulla Lombardia precipitazioni a carattere temporalesco, distribuite con maggiore probabilità sui settori prealpini nelle prime ore del pomeriggio di venerdì 3 luglio, a interessare anche la pianura tra il pomeriggio e la sera — precisano gli esperti —. I fenomeni perturbati andranno gradualmente ad attenuarsi nel corso della serata, fino ad esaurirsi tra la tarda serata e le prime ore della notte di sabato. Dal mattino di sabato 04/07 graduale rimonta, con ritorno a condizioni stabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento