Pronto un altro sciopero dei mezzi, venerdì si fermano i treni: ecco le linee e gli orari a rischio

Agitazione dei lavoratori di Ferrovienord: si fermano i treni di Trenord. Ecco tutti i dettagli

Sciopero dei treni in arrivo. A pochi giorni dall'agitazione di lunedì 21 gennaio - a fermarsi sono stati i mezzi Atm -, venerdì 25 gennaio toccherà ai treni Trenord. 

L'organizzazione sindacale Usb lavoro privato ha infatti proclamato uno sciopero di quattro ore che coinvolge il personale di Ferrovienord Spa, la società che gestisce i binari di proprietà regionale. Lo stop inizierà alle 12 e terminerà alle 16

"Sono possibili - sottolinea Trenord - ritardi, variazioni e cancellazioni sulle linee Laveno/Varese/Como/Novara-Saronno-Milano, Asso/Mariano/Camnago-Seveso-Milano e Brescia-Iseo-Edolo".

"Coinvolto - spiega ancora l'azienda - anche il servizio Malpensa Express. I collegamenti aeroportuali Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto e Busto Arsizio Fs - Malpensa Aeroporto, in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sostituiti da autobus no-stop". 

E non solo. "Possibili - evidenzia Trenord - modifiche alla circolazione potranno verificarsi anche sulle linee Suburbane S1, S2, S3, S4, S9, S13".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Luci, decorazioni e un 'bosco incantato': in centro a Milano arriva il mega store del Natale

Torna su
MilanoToday è in caricamento