Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Caro casa: Aumenti dei prezzi, la zona meno cara è Porta Vittoria

Da uno studio effettuato dal portale di annunci immobiliari Idealista.it emerge che sono in crescita i prezzi delle case nel capoluogo lombardo. Solo alcune zone periferiche hanno subito un ribasso, tra queste Vialba Gallaratese e Porta Vittoria

Alla crisi economica si aggiunge la salita dei prezzi. Dall'ultimo rapporto sulle quotazioni immobiliari di idealista.it è emersa, nel secondo trimestre dell'anno, un'impennata delle quotazioni delle case milanesi. L'incremento si aggira intorno al 3,9%.

Il prezzo medio delle case ora è pari a 3.964 euro/mq. Questo vuol dire che c'è stata una "decisa tendenza rialzista dei prezzi nel capoluogo lombardo dopo un primo trimestre riflessivo prezzi su - si legge nel rapporto - ma soltanto nelle zone centrali o nelle aree i cui prezzi sono ritenuti congrui per il livello abitativo del quartiere".

Secondo l'indagine del portale di annunci immobiliari per i privati registrano, invece, un crollo le zone periferiche di Vigentino-Chiaravalle (-5,7%; 3.398 euro/mq) e Vialba Gallaratese (-5,6%; 2.436 euro/mq), il quartiere più economico della città tra le aree di pregio. L'unica a registrare un ribasso sensibile è Porta Vittoria (-2,6%; 4.559 euro/mq).

"E' ipotizzabile che i prezzi del quartiere abbiano già toccato il loro limite massimo dopo essere cresciuti del 7,7% nel corso del 2009 - rivela il rapporto - il rimbalzo dei prezzi è guidato da Garibaldi-Porta Venezia (2,5%; 5.463 euro/mq) seconda nella graduatoria dei quartieri più cari solo al centro storico con i suoi 8.579 euro/mq. Variazioni positive per Certosa (2,4%; 2,.847 euro/mq), Fiera-De Angeli (2%; 4.875 euro/mq), Comasina-Bicocca (1,8%; 2.835/mq) e Lorenteggio-Bande Nere (1,5%; 3.417 euro/mq)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro casa: Aumenti dei prezzi, la zona meno cara è Porta Vittoria

MilanoToday è in caricamento