Quattro operai licenziati in tronco: scatta lo sciopero alla Ugitech di Peschiera Borromeo

Gli operai: "Proseguiremo a oltranza finché l'azienda non tornerà sui suoi passi"

Gli operai davanti ai cancelli dello stabilimento

Operai con le braccia incrociate e macchinari fermi. In una parola: sciopero. Succede alla Ugitech di Peschiera Borromeo, trafileria che fa parte del gruppo franco-tedesco Schmolz + Bickenbach (secondo produttore mondiale di prodotti lunghi in acciaio speciale) dove lavorano 126 persone che si alternano su turni. 

L'agitazione è scattata dopo la decisione dei manager di licenziare quattro operai. Provvedimenti che, come denunciato dalla Fiom Cgil, sarebbero arrivati senza preavviso nel pomeriggio di venerdì 20 settembre, al termine una trasferta nella sede centrale del gruppo dirigente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di lunedì 23 settembre gli operai hanno incrociato le braccia davanti al capannone di via Giuseppe Di Vittorio. “Abbiamo chiesto all’azienda l’immediato ritiro dei licenziamenti – ha dichiarato Giovanni Ranzini, segretario della Fiom di Milano – per ora non abbiamo avuto il piacere di discutere con i manager. La ferma, immediata e straordinaria risposta dei lavoratori e la decisione di proseguire a oltranza sciopero e presidio davanti ai cancelli dovrebbe convincere l’azienda a tornare sui passi. Fino a quando non ci sarà un segnale in questo senso la mobilitazione proseguirà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento