menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lombardia: dimezzare lo spreco di cibo entro il 2030

Diversi i progetti regionali per recuperare le eccedenze alimentari

Ridurre del 30% lo spreco di cibo in Lombardia entro il 2025 e dimezzarlo entro il 2030. E' l'obiettivo che si prefigge Alessandra Locatelli, neo assessora alla famiglia e solidarietà sociale di Regione Lombardia, secondo cui ogni anno viene sprecato circa un terzo del cibo commestibile, pari a 1,3 miliardi di tonnellate.

Per il biennio 2021-2022, Regione Lombardia continuerà a sostenere la capillarità delle attività di recupero con una dotazione di 2,8 milioni di euro. Sono previsti finanziamenti destinati agli enti del terzo settore per il sostegno a progetti di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari volti all'inclusione sociale di tante famiglie in difficoltà. Fabio Rolfi, assessore regionale all'agricoltura, ricorda invece dieci progetti di riduzione delle eccedenze finanziati con un bando ad hoc da 280 mila euro per accorciare le filiere, promuovere modelli di agricoltura sostenibile e di economia circolare, valorizzare al meglio i prodotti lombardi ed evitare eccedenze. 

A dicembre 2020 si sono conclusi dieci progetti di raccolta e distribuzione di derrate alimentari sostenuti con un finanziamento regionale da 2,5 milioni, con cui si sono sostenute più di 100 mila famiglie lombarde attraverso 1.500 strutture di assistenza. E nelle scorse settimane si è chiuso il bando che, in continuità con le misure attuate per i bienni 2017-2018 e 2019-2020, sosterrà le attività di recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari a favore di persone che non riescono ad accedere ad alimenti tali da garantire un equilibrio alimentare e una vita sana, anche in conseguenza dei riflessi economici dovuti alla pandemia da Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento