Economia

Vaucher per anziani e disabili in Lombardia, pronti sei milioni di euro

Li ha stanziati la giunta

Immagine di Repertorio

Sei milioni di euro in vaucher per anziani o disabili: li mette in campo la Regione, per la terza volta, nell'ambito del "pacchetto" sul reddito di autonomia che comprende anche il bonus famiglia e i nidi gratis. Lo ha reso noto Francesca Brianza, assessore all'inclusione sociale, commentando la delibera approvata il 4 dicembre dalla giunta regionale.

Essenziale per acceder ai vaucher, così come alle altre misure del reddito di autonomia, è un reddito Isee inferiore a 20 mila euro. "Nelle varie edizioni, questi provvedimenti hanno raggiunto un gran numero di persone", si legge nella nota dell'assessore.

Il vauche per anziani è destinato alle persone con almeno 65 anni di età che vivono nel proprio domicilio, il vaucher per i disabili prevede un'età pari o superiore a 16 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaucher per anziani e disabili in Lombardia, pronti sei milioni di euro

MilanoToday è in caricamento