Eventi

Percorso storico alla scoperta di Volterra: a Milano fino al 21 giugno

Fino al 21 giugno nella cornice dei Chiostri dell’Umanitaria sarà presentato un percorso storico alla scoperta di Volterra. Ingresso gratuito.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Fino al 21 giugno nella cornice dei Chiostri dell'Umanitaria sarà presentato un percorso storico alla scoperta di Volterra. Ingresso gratuito.

"Volterra e il cuore caldo di Toscana: dagli Etruschi alla geotermia", un viaggio alla scoperta di Volterra, l'antica città etrusca, attraverso i territori della geotermia toscana, dove natura, arte, tecnologia e buon vivere ancora oggi si sposano in un connubio unico. È il nuovo appuntamento che fino a domenica 21 giugno animerà gli spazi dei Chiostri dell'Umanitaria.

Questo nuovo viaggio in Toscana, organizzato dal Consorzio per lo Sviluppo delle aree Geotermiche ed Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, dal centro di Milano farà "immergere" i visitatori tra le colline di una regione meno nota lungo un tragitto dove la natura esprime ancora tutta la sua forza primordiale.

L'iniziativa ha l'obiettivo di presentare i territori geotermici toscani e Volterra nel cuore della Val di Cecina con le loro caratteristiche e peculiarità, le eccellenze ed i progetti realizzati sul territorio. Non mancheranno degustazioni, laboratori del gusto, cene a tema e aperitivi.

La città, celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, conserva un notevole centro storico di origine etrusca (di questa epoca rimane la Porta all'Arco, magnificamente conservata; la Porta Diana, che conserva i blocchi degli stipiti; gran parte della cinta muraria, costruita con ciclopici blocchi di pietra locale; l'Acropoli, dove sono presenti le fondamenta di due templi, vari edifici ed alcune cisterne; e numerosissimi ipogei utilizzati per la sepoltura dei defunti), con rovine romane (fra tutte il Teatro ad emiciclo) ed edifici medievali come la Cattedrale, la Fortezza Medicea ed il Palazzo dei Priori sull'omonima piazza, il centro nevralgico dell'abitato.

TUTTI I GIORNI

ARTIGIANI AL LAVORO

Dimostrazioni della lavorazioni di artigiani dell'alabastro, della ceramica, ebanista, casaro e panificatore

ESPOSIZIONE PERMANENTE

Un territorio unico al mondo ricco di arte, storia, cultura ed energie rinnovabili.
WINE BAR - Dalle ore 19 nel giardino
DEGUSTAZIONI E LABORATORI - dalle ore 13.00

PROGRAMMA

Martedì 16 Giugno

Ore 12.00 - Inaugurazione
Ore 13.00 - Degustazione

I prodotti della Comunità del Cibo e delle Energie Rinnovabili e della Filiera Corta del Volterrano.
Ore 15.00 - Presentazione
Presentazione del libro Un viaggio in Toscana: la via della geotermia dalla Val di Cecina all'Amiata
Ore 17.00 - Presentazione
I sistemi museali di Volterra, Val di Cecina, Casole d'Elsa, San Galgano e Maremma
Ore 19.00 - wine bar
Al Wine Bar, Biscotto salato di Roccalbegna, Birre artigianali e Pecorino toscano.
Ore 21.00 - Concerto
Concerto di Fisarmonica"Non solo classico……(a modo nostro)"
con Sergio Scappini, Massimo Pitzianti, Augusto Comminesi e Michele Bracciali

Mercoledì 17 Giugno

ore 10.00 - PRESENTAZIONE
Un racconto a più voci: La Comunità del Cibo a Energie Rinnovabili
ore 12.00 - Show cooking
a cura dei i produttori della Comunità del Cibo e delle Energie Rinnovabili
ore 13.00 - Buffet
I prodotti della Comunità del Cibo e delle Energie Rinnovabili
ore 15.00 - Tavola Rotonda
La progettualità sui territori in risposta al disagio. Dalla passata esperienza dell'ospedale psichiatrico alle realtà attuali: Carcere di Volterra. Le esperienze: Cooperativa Quadrifoglio, ParvusFlos.
ore 18.00 - Show cooking
I produttori del Territorio: Oggi Tortelli con il Castello di Bucignano
ore 19.00 - wine bar
I Vini del territorio e i salumi toscani
ore 21.00 - Spettacolo teatrale
"Alabastrai" di e con Gianni Calastri- Teatro di Nascosto
Storie d'Alabastro e di anarchia

Giovedì 18 Giugno

Ore 10.00 - Presentazione
"Il sistema geotermico naturale della Toscana: le manifestazioni naturali e la storia della geotermia"
Con L. Santulli di Enel Green Power, Domenico Liotta di Università di Bari, Cristina Toni e Elena Corsinovi dello studio LDA.iMdA, Filippo Lorenzi
Ore 13.00 - Show cooking
Con i cuochi dell'Alleanza di Slow Food e un produttore a più mani.
Protagonista l'Agnello Pomarancino
Ore 16.00 - Show cooking
Con i cuochi dell'Alleanza di Slow Food e un produttore a più mani.
Protagonistiil Cialdone di Lorenzo il Magnifico e i formaggi di pecora freschi
Ore 18.00 - Presentazione e lancio
Associazione Nazionale "Terre dal cuore caldo"
Ore19.00 - wine bar
Vini e prodotti del territorio.
Ore 20.00 - Cena Galeotta
Nel magnifico salone degli affreschi una cena a base di prodotti del territorio toscano selezionati dalla Comunità del Cibo e delle Energie Rinnovabili e della Filiera Corta Volterrana a cura dello chef dei Chiostri di San Barnaba e con la partecipazione dei detenuti del carcere di Volterra.
La straordinaria esperienza delle cene Galeotte del carcere di Volterra ospite a Milano.
Ore 21.00 - Esibizione MUSICALE
"La Tazza di Arianna" Musiche popolari toscane.

Venerdì 19 Giugno

ore 10.00 - INCONTRO DIBATTITO
"I protagonisti della geotermia in Toscana: le eccellenze tecnologiche e le nuove frontiere industriali", con
- Enel Green Power: la frontiera tecnologica del leader industriale della geotermia moderna
- Graziella Green: le nuove frontiere dal punto di vista dei nuovi operatori industriali per la produzione elettrica
- GES Pomarance: l'uso del calore per il condizionamento degli edifici e le nuove sfide in termini di innovazione tecnologica per l'efficienza energetica delle reti
- EnerGea/Cosvig/Università di Pisa per il CEGLab: le infrastrutture tecnologiche per i servizi agli operatori a supporto della ricerca, caratterizzazione e uso avanzato della risorsa geotermica
Ore 12.00 - Conferenza spettacolo
Presentazione anteprima del Festival di Radicondoli 2015.
Ore 13.00 - Show cooking
Con i cuochi dell'Alleanza Slow Food e un produttore a più mani.
Protagonisti le chicche di ricotta al ragù di cinta senese.
Ore 15.00 - Presentazione
Il sistema turistico territoriale di Volterra e della Val di Cecina. Le eccellenze della Toscana interna, tra le colline e il mare. Arte, storia, natura, artigianato e tradizione.
Ore 17.00 - Brindisi ai territori con la rete degli eventi di Arcobaleno d'Estate 2105
Ore 18.00 - Laboratorio del gustoSlow Food

Birre artigianali con Vapori di Birre, Birrificio Amiata e Taverna.
Ore 19.00 - WINE BAR
Birre e prodotti del territorio
Ore 21.00 - SPETTACOLO
Concerto jazz con recital da pagine del romanzo di Carlo Cassola "Fausto e Anna"

Sabato 20 Giugno

ore 10.00 - DIBATTITO
La filiera della castagna nei territori geotermici con Associazione Valorizzazione Castagna Alta Maremma.
ore 12.00 - Show cooking
Con Il ristorante La Ciottolona di Boccheggiano. Protagonista gli Gnocchetti di castagna con Prugnoli e Scamerita di Cinta senese.
ore 15.00 - INCONTRO
Racconti a più vocisulla Storia delle esperienze minerarie toscane e, a seguire piccolo concerto del Coro dei Minatori di Santa Fiora
Ore 17.00 - DEGUSTAZIONE IN GIARDINO
Cantucci della Pasticceria artigianale Ragghianti e VinSanto
Ore 18.00 - CONFERENZA SPETTACOLO
Mercuzio e altre utopie realizzate - Il teatro della Compagnia della Fortezza
Il racconto straordinario di 27 anni di teatro della Compagnia della Fortezza attraverso parole, frammenti di spettacoli, video e musiche di scena
Ore 19.00 - wine bar
Vini e prodotti toscani.
Ore 21.00 - Concerto
Il Coro dei Minatori di Santa Fiora

Domenica 21 Giugno

ore 10.00 - LABORATORIO
Preparazione di pane a base di Farine di grani antichi a cura del panificio di Montegemoli.
Ore 12.00 - Show cooking
I nuovi chef dell'Università di scienze gastronomiche di Pollenzo e la loro moderna interpretazione di un piatto antico della cucina toscana.
Ore 12.00 - ESIBIZIONE AL CASTELLO SFORZESCO
Spettacolo del Gruppo Storico Sbandieratori della Città di Volterra
Ore 15.00 - Show Cooking
Preparazione del panforte tradizionale senese della Pasticceria Artigianale Paolo Ragghianti.
Ore 17.00 - ESIBIZIONE AL CASTELLO SFORZESCO
Spettacolo del Gruppo Storico Sbandieratori della Città di Volterra
Ore 17.00 - Laboratorio del gusto Sloow Food
Maratona di degustazione dei vini del territorio.
Ore 19.00 - ESIBIZIONE
Spettacolo del Gruppo Storico Sbandieratori della Città di Volterra.
Ore 19.30 - wine bar
Protagonisti vini dei territori della settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorso storico alla scoperta di Volterra: a Milano fino al 21 giugno

MilanoToday è in caricamento