Sabato 8 novembre a Milano torna "La notte di San Martino"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Torna anche quest'anno l'appuntamento con la festa del vino novello che si propone di diffondere e rievocare la tradizione salentina nel cuore vivo della Lombardia: sabato 8 novembre all'Alcatraz di Milano prende il via "La Notte di San Martino".

La XII edizione della manifestazione legata al culto di San Martino di Tours rappresenta un'occasione di condivisione di antichi valori e di tradizioni ataviche creando un ponte culturale tra il Salento e il capoluogo lombardo.

La kermesse apre i battenti alle ore 21:00 con una degustazione tipica di prodotti salentini: le tradizionali friselle del Salento, le gustose focacce pugliesi offerte da Breri Bistrot e, in linea con lo spirito dell'antica festa popolare salentina, il vino, protagonista indiscusso della manifestazione che unisce cibo, cultura e tradizione.

Si prosegue con l'esibizione di tre ospiti d'eccezione che si alterneranno sul palco dell'Alcatraz proponendo canti e musiche ispirati alla tradizione popolare del Sud d'Italia: gli Sciacuddhuzzi, i Sonaturi a Jurnata e Mr Ketra from Boomdabash.

Oltre a puntare sulla natura enogastronomica dell'evento, il progetto ideato dall'Associazione "Salento US", in collaborazione con l'associazione "Pugliesi a Milano stazione di Testa" e il blog "Inchiostro di Puglia"- si propone di rievocare i balli e le danze caratteristiche del territorio salentino.
Partner dell'evento: Ristorante Moscara (Laboratiorio Gastronomico Salentino in via Spartaco a Milano)

Sabato 8 novembre 2014

Apertura cancelli ore 21:00 .

- dalle 21:45 alle 22:30 Sonaturi a Jurnat, live
- dalle 22:30 alle 00:00 Sciacuddhuzzi, live
- dalle 00:00 alle 00:30 Mr ketra from BOOMDABASH, dj set

Torna su
MilanoToday è in caricamento