Sesto San Giovanni

Strappati i manifesti dell'ANPI

L'associazione nazionale partigiani italiani denuncia un gesto di intolleranza politica avvenuto a Sesto San Giovanni

L'ANPI di Sesto San Giovanni denuncia, attraverso un comunicato stampa, un gesto di vandalismo nei confronti di alcuni manifesti attaccati in città.

I cartelloni pubblicizzavano una festa in programma sabato 18 e domenica 19 gennaio e sono stati strappati da ignoti.

"L'Anpi - come dichiarato - denuncia i vandalismi e le aggressioni da parte dei "soliti" teppisti che si esprimono con violenza nei confronti di cittadini ed associazioni democratiche. Invitiamo tutti a vigilare e a denunciare questi comportamenti incivili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappati i manifesti dell'ANPI

MilanoToday è in caricamento