Porta Ticinese Porta Ticinese / Viale Col di Lana

Viale Col di Lana: parcheggio selvaggio e disagi ai tram

La strada è interrotta per i lavori in XXIV Maggio. Risultato, ognuno fa quel che gli pare

Viale Col di Lana: parcheggio selvaggio (foto De Chirico)

Disagi e disservizi causati, indirettamente, dai lavori di riqualificazione di piazza XXIV Maggio, in Porta Ticinese. Non solo di giorno, per il traffico inevitabilmente congestionato e i cartelli stradali talvolta poco chiari. Ma anche alla sera, soprattutto nei mesi estivi, quando aumenta la "movida".

Viale Col di Lana, nel tratto più a ridosso della piazza, complice la chiusura della strada a causa del cantiere, si è di fatto trasformata in parcheggio scoperto "selvaggio". Accade in tutte le strade che vengono temporaneamente chiuse su un lato. Le auto parcheggiate in seconda fila o in mezzo alla strada impediscono - tra l'altro - il passaggio dei tram che escono dal deposito di via Custodi, come mostra chiaramente la fotografia inviata a MilanoToday da Alessandro De Chirico, del coordinamento cittadino di Forza Italia.

"Nonostante il divieto di transito, nessuno rispetta le regole ma anzi c'è chi approfitta dell'interruzione stradale per farsi i propri comodi", commenta De Chirico augurandosi che non arrivino, a breve, anche i "professionisti del racket del parcheggio abusivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Col di Lana: parcheggio selvaggio e disagi ai tram

MilanoToday è in caricamento