Vaccini anti covid, la Lombardia accelera: oltre 10mila dosi in 24 ore (ma è penultima in Italia)

Giovedì somministrate 10.256 dosi di vaccino in regione. Ma è penultima in percentuale

La Lombardia accelera. Giovedì 7 gennaio, stando a quanto reso noto dal Pirellone nell'ormai consueto bollettino serale, sono state somministrate 10.256 dosi di vaccino anti covid di Pfizer. "Il dato complessivo - si legge nella nota della regione - sale quindi a oltre 34.500 somministrazioni dall’inizio della campagna". 

La macchina sembra quindi finalmente essere arrivata alla quota promessa dalla giunta - l'assessore al welfare, Giulio Gallera, aveva parlato proprio di almeno 10mila dosi al giorno -, ma la regione resta tra le peggiori in Italia per la percentuale tra sieri ricevuti e inoculati. 

La mappa sempre aggiornata sui vaccini

In Lombardia, secondo la "mappa" aggiornata costantemente dal ministero della Salute, sono infatti arrivate più di 153mila dosi: la percentuale delle inoculate è al 22,4%. Peggio fa soltanto la Calabria, che è ferma al 21,9%. 

I numeri, quindi, certificano ancora una volta il ritardo della giunta: a pagare alla fine sarà proprio l'assessore Gallera, che - nel rimpasto di giunta fortemente voluto dalla Lega dopo la sua infelice frase sui medici in ferie da non richiamare per i vaccini - sarà sostituito da Letizia Moratti

Aghi e siringhe a Malpensa

Intanto nelle scorse ore all'aeroporto di Malpensa è arrivato un carico speciale da Nanjing, in Cina, di 434 colli per circa 6mila chili lordi. All'interno dei pacchi c'erano un milione di siringhe e aghi, che serviranno proprio per i vaccini e che sono stati ordinati dal commissario straordinario per l'emergenza covid, Domenico Arcuri. 

I kit sono stati sdoganati con una procedura rapida dai funzionari delle Dogane "per la salvaguardia della salute pubblica" e sono già a disposizione delle autorità italiane, hanno fatto sapere dall'aeroporto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Oggi e domani Lombardia in zona arancione: regole e divieti per il weekend, cosa si può fare

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

  • Fontana: "Lombardia zona rossa, non ce lo meritavamo"

Torna su
MilanoToday è in caricamento