Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Atm potenzia i mezzi pubblici in vista della riapertura delle scuole

Il piano dell'azienda

Un bus navetta usato per le scuole

In vista della ripartenza delle scuole, Atm mette in campo tutte le risorse disponibili e potenzia il servizio per limitare al massimo l'assembramento sui mezzi pubblici. Dal 13 settembre verranno utilizzati duecento mezzi in più, per un totale di 25 mila corse in superficie e 2.400 in metropolitana al giorno. "Tutto il personale Atm, dall'Operation al Front Line - spiega una nota dell'azienda - ha lavorato senza sosta per adeguare l'offerta di trasporto pubblico alle aggiornate linee guida governative".

Le corse aggiuntive sono possibili grazie anche all'utilizzo di bus privati, di cui 120 bus navetta per gli studenti dei trentadue istituti più tra i più frequentati. In superficie, in caso di raggiungimento della capacità massima del mezzo, la vettura viaggia con il messaggio "completo" e l'autista non effettua le fermate successive salvo per far scendere i passeggeri a bordo che hanno prenotato in precedenza la fermata. Con gli otto treni aggiuntivi messi in servizio viene così raggiunto il numero massimo di vetture che il sistema di sicurezza ammette contemporaneamente in viaggio sulle diverse linee. È sempre attivo il sistema di conteggio automatico dei passeggeri ai tornelli, che bloccano gli accessi in caso di raggiungimento della soglia prevista.

Attraverso app specifiche, tra cui quella di Moovit, è possibile pianificare il proprio viaggio verificando gli orari in cui le varie stazioni sono meno frequentate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atm potenzia i mezzi pubblici in vista della riapertura delle scuole

MilanoToday è in caricamento