Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

E' un successo il sito web del Comune di Milano: 60 milioni di pagine viste in un anno

I dati del 2018 in crescita rispetto all'anno precedente. Tra i documenti scaricati "vince" la dichiarazione di residenza

Qual è il documento più richiesto sul sito internet del Comune di Milano? E' la dichiarazione di residenza, che viene scaricata 7 mila volte al mese con picchi, però, di 8.400 download nei mesi di gennaio e di ottobre. Lo rende noto Palazzo Marino illustrando i numeri del 2018. Numeri che certificano la crescita dell'utilizzo del sito web da parte degli utenti.

In particolare, le pagine viste sono state 60 milioni e mezzo nel 2018, contro le 57 milioni e 400 mila nel 2017. Tre milioni di pagine inpiù. E sono cresciuti anche i "visitatori unici", anche se di poco: 6 milioni e 118 mila nel 2018, contro i 6 milioni e 78 mila nel 2017. Ma come accedono al sito ufficiale del Comune di Milano gli utenti? Sei su dieci attraverso il computer, il 35% con uno smartphone e il 5% via tablet. Sette visitatori su dieci arrivano al sito attraverso i motori di ricerca. 

Le pagine sui servizi sono quelle più viste in assoluto: riescono a totalizzare anche più di 700 mila visite mensili. A dicembre, il sito è stato visitato 1 milione e 110 mila volte da quasi 700 mila persone. Un record.

"Sempre più milanesi utilizzano il portale del Comune per informarsi, usufruire di servizi e seguire l'andamento dei grandi progetti della città", commenta Roberta Cocco, assessore alla trasformazione digitale: "L'obiettivo del 2019 è offrire percorsi di alfabetizzazione ed educazione digitale ai cittadini, permettendo così anche a chi non ha dimestichezza con la tecnologia di avere accesso ai nostri servizi online".

Tornando ai documenti più utilizzati, la dichiarazione di residenza è stata prima tra i download tranne che a febbraio (superata dagli allegati per le iscrizioni ai nidi e alle scuole d'infanzia), ad agosto (superata dai documenti sui corsi di formazione) e a novembre (superata dalle istruzioni della futura Area B). 

In crescita anche su Facebook

Nel 2018 sono stati oltre 28 mila i neo iscritti alla pagina Facebook del Comune di Milano: una crescita del 32,8% rispetto ai nuovi iscritti del 2017. Il 31 dicembre 2018 erano più di 155 mila i followers del Comune sul social network, con copertura dei post passata a quasi 31 milioni (contro i 24 milioni e 680 mila del 2017). In aumento anche le interazioni, arrivate nel 2018 a 1 milione e 300 mila. La newsletter "InformaMi", infine, è ora ricevuta da 283 mila destinatari, contro i 226 mila del 1 gennaio 2018. Il tasso di apertura viaggia intorno al 30%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un successo il sito web del Comune di Milano: 60 milioni di pagine viste in un anno

MilanoToday è in caricamento