rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Bollate / Via Milano

Aiutarono a evadare tre detenuti, arrestati 5 poliziotti tra Milano e Varese

Gli agenti della polizia penitenziaria prestavano servizio presso le case circondariali di Varese e Bollate (Mi)

Cinque agenti della polizia penitenziaria di Varese sono stati arrestati per aver procurato l'evasione di tre detenuti dal carcere locale, il 21 febbraio 2013. 

I poliziotti arrestati prestavano servizio presso le case circondariali di Varese e Bollate (Mi). Inoltre sono stati emessi nove decreti di perquisizione nei confronti di altrettanti appartenenti al corpo della polizia penitenziaria.

I poliziotti hanno ceduto a cambio di prestazioni sessuali gratuite da parte di prostitute, piccole somme di denaro e la promessa di organizzare una spedizione punitiva contro il comandante e il vice comandante della Polizia penitenziaria.

Una fuga breve quella dei tre cittadini romeni, Victor Sorin Miclea, 31 anni, ritenuto l'ideatore del piano per fuggire dal carcere, stava scontando una condanna definitiva per sfruttamento della prostituzione, Daniel Parpalia e Marius Georgie Bunoro, di 30 e 25 anni, erano ancora in attesa di giudizio per furto aggravato. Sono stati ripresi tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiutarono a evadare tre detenuti, arrestati 5 poliziotti tra Milano e Varese

MilanoToday è in caricamento