menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Individuato per la sua passione per la musica

Individuato per la sua passione per la musica

Ascoltava musica ad alto volume: era evaso da comunità terapeutica

E' stato individuato a Cernusco sul Naviglio un pregiudicato che doveva scontare due anni in comunità

Per individuare un malvivente, van bene tutte. A volte la cronaca riserva casi curiosi, meglio di un buon "giallo". Tra questi casi si può annoverare l'arresto di un 34enne di Torre Annunziata (Napoli), E.A., raccontato dal "Corriere": l'uomo, non certo un incensurato visto che quasi metà della sua vita l'ha trascorsa in carcere, era stato recentemente condannato per avere sparato a un uomo dopo un litigio all'interno di un locale notturno.

Trasferito in una comunità terapeutica, aveva fatto perdere le sue tracce. Ma i poliziotti l'hanno individuato a Cernusco sul Naviglio, in provincia di Milano, "seguendo" una traccia ben precisa: l'uomo infatti aveva una predilezione per la musica napoletana neo-melodica (un genere non molto diffuso nel Milanese) e la ascoltava ad alto volume. Un breve accertamento e la scoperta che si trattava proprio di E.A.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento