Milano, arrestato lo "specialista" dei mercati: preso dopo un furto, in tasca tre cellulari

L'uomo, un 40enne marocchino con numerosi precedenti, è stato arrestato dalla polizia

Era andato al mercato per "fare spesa". Ma, chiaramente, a modo suo. Un uomo di quaranta anni, un cittadino marocchino, è stato arrestato mercoledì mattina dalla polizia al mercato rionale di via Cermenate, in zona Vigentino. 

Il 40enne, con una sfilza di precedenti per furto, è stato bloccato verso le 12 dalla polizia, che stava svolgendo dei servizi di controllo tra le bancarelle. Gli agenti lo hanno bloccato proprio mentre sfilava il cellulare dalla tasca di un 28enne italiano e lo hanno arrestato in flagranza con l'accusa di furto aggravato. 

Nelle sue tasche i poliziotti hanno trovato altri tre cellulari, che verosimilmente aveva rubato sempre al mercato e che gli sono costati anche una denuncia per ricettazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento