menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro di via Lombroso

Il centro di via Lombroso

Rom di via Lombroso: a ottobre i primi venti appartamenti

Partono le assegnazioni di alloggi per i rom ospitati nel centro d'accoglienza temporanea. A offrirli associazioni del terzo settore

Presto avranno una casa alcune famiglie di rom attualmente in via Lombroso, al nuovo centro di accoglienza temporanea aperto ad agosto. Centro che può ospitare soltanto per 40 giorni prorogabili fino a quattro volte. Nel frattempo, quindi, occorre trovare soluzioni alternative. Tutto già noto, quindi: la seconda fase che prende il via a ottobre era già stata stabilita e prevista dall'assessore alla sicurezza Marco Granelli e dalla giunta.

Gli operatori della fondazione Arca si sono occupati dei colloqui con le persone interessate per stilare un "piano" di integrazione che comprende non solo un alloggio ma anche la ricerca di un lavoro. E le prime famiglie (una ventina) sono già in procinto di lasciare via Lombroso.

Gli alloggi sono stati messi a disposizione da varie associazioni del terzo settore, che hanno risposto al bando apposito aperto dal comune di Milano. Associazioni che quindi sono proprietarie degli appartamenti. Per le famiglie rom è pronto un contratto di locazione a prezzi bassi per due anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento