Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Porta Ticinese / Alzaia Naviglio Grande

Naviglio come discarica: "Tutti uguali davanti all'idiozia"

Un divano viene trovato nel letto del Naviglio. Le immagini, desolanti nell'incuria e nella stupidità, fanno il giro del web

Il Naviglio "discarica" (foto aut. rich.)

Sarà capitato a tanti, almeno una volta nella vita di dover fare un trasloco. Ci sono delle volte che, complice la voglia di risparmiare e perchè in fondo, la distanza non è poi così tanta, si rinuncia a chiamare una impresa e lo si fa con gli amici.

Un aiuto è certamente necessario, perchè se per le scatole ci si può arrangiare da soli, con gli elettrodomestici come il frigorifero per esempio, beh da soli è difficile. Anche per il divano: come fare a spostare anche se per pochi metri un divano da soli? E se poi questo divano lo devo, per esempio, lanciare come lo si può fare da soli? Ecco, la coppia (minimo) di persone che ha provato il nuovo gioco del "lancia il divano" è stata su molti giornali.

L'impresa, non semplice, ha fatto guadagnare loro un po' di foto ed articoli sul web. Non possiamo essere da meno e di conseguenza anche noi vogliamo rendere omaggio a questi geni che, da perfetti mentecatti, hanno compiuto questo lancio perfetto.

Ora, le idee altrui, anche se stupide, vanno sempre rispettate: mi sforzo, eccome se mi sforzo, di mantenere fede a questo filosofia, ma a volte davvero è una impresa impossibile. E parlo di idea perchè sono certo del fatto che questo lancio non sia stato fatto per sbaglio o per un incidente (non sarebbe una scusante: bastava chiamare qualcuno per farsi aiutare nel recupero!) ma sia stata proprio pensata.

"... Questo divano? non serve più, buttiamolo nel Naviglio" oppure, già me li vedo, qualche gruppetto di ragazzini brufolosi e privi di materia grigia (tanto a loro non serve: ti guardano con quella faccia da schiaffi e ti fanno capire al volo che no, non capirebbero nulla di quanto tu possa loro dire) che pensando di fare un gran bello scherzo, lo prendono da qualche parte e complice la notte e qualche altro sfigato che li incita, lo buttano nel naviglio.

E' assurdo vedere cose di questo genere: e chissenefrega se chi ha buttato il divano (e quasliasi altra cosa) sia italiano o straniero. Tutti uguali di fronte all'idiozia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naviglio come discarica: "Tutti uguali davanti all'idiozia"

MilanoToday è in caricamento