rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Affori / Via Pellegrino Rossi

Derubato e travolto da un ladro davanti al supermercato

Un 63enne è stato ricoverato un gravi condizioni dopo aver battuto violentemente la testa

Un 63enne è stato travolto da un malvivente che stava cercando di derubarlo nella sua auto. Il fatto è avvenuto venerdì sera intorno alle 19.30 davanti all'Esselunga di via Pellegrino Rossi (zona Affori). La vittima è stata ricoverata in gravi condizioni al Fatebenefratelli, in codice rosso, con un trauma cranico. Non dovrebbe essere in pericolo di vita anche se il suo stato è critico. 

La polizia è sulle tracce dell'aggressore. Secondo quanto trapelato, il 63enne, appena uscito nel parcheggio del supermercato con la spesa, si è accorto che il malvivente aveva aperto la sua auto e ci stava rovistando all'interno. Aveva in mano anche una borsa appena rubata proprio da quella vettura. La vittima ha allora cercato di fermarlo ed è nata una colluttazione. 

Il ladro è riuscito a salire al posto di guida, a prendere le chiavi e partire. Nella fuga ha travolto il 63enne che è rovinato a terra sbattendo con violenza il capo. Sul posto 118 e gli agenti della questura. Ora, con i filmati di sorveglianza e le testimonianze, si cercherà di risalire all'aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato e travolto da un ladro davanti al supermercato

MilanoToday è in caricamento