Fa un complimento a un uomo: omosessuale massacrato di botte nella gay street di Milano

L'aggressore ha colpito la vittima con calci e pugni al volto a pochi passi da via Lecco

L'ultimo Milano Pride

Sarebbe bastato un complimento, un innocente "sei bello", per scatenare la furia del suo aggressore. Per dare il là a un vero e proprio pestaggio con conseguenze ancora visibili sul suo corpo e sul suo volto. 

Folle serata di violenza lo scorso mercoledì a due passi da via Lecco, in quella che da anni è ormai ribattezzata la gay street di Milano. Verso le 23, come raccontato da Luca De Vito e Franco Vanni su "Repubblica", un uomo di trentotto anni - un cittadino tedesco - è stato massacrato di botte da un ragazzo poi riuscito a fuggire. 

Tutto sarebbe iniziato quando la vittima avrebbe fatto un complimento proprio al ragazzo, che stava passando accanto a lui. Il giovane, come messo a verbale dal 38enne nella denuncia, avrebbe iniziato a urlare e sbraitare per poi colpire il tedesco con calci e pugni al volto prima di lasciarlo in una pozza di sangue e fuggire. 

L'uomo, che è stato operato d'urgenza al San Raffaele per diverse fratture al naso, ha riportato una prognosi di venti giorni e proprio dalle colonne di Repubblica ha chiesto aiuto ai testimoni: "È stato un attacco omofobo - il suo amaro sfogo. Faccio un appello, chi sa qualcosa parli, il responsabile deve essere trovato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento