Incendio negli uffici del Comune di Vizzolo Predabissi: probabile dolo

Le fiamme verso le otto di martedì mattina

Un incendio è scoppiato martedì mattina nella sede del municipio di Vizzolo Predabissi, nel Sud-Est Milano. Le fiamme sono divampate nei locali dell'ufficio anagrafe verso le otto di mattina, quando gli uffici erano chiusi e il personale non era ancora arrivato.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco dei comandi di Milano e Lodi con due autopompe, un'autoscala e un carro di soccorso. Nessuno è rimasto ferito, perché gli uffici erano vuoti. Le fiamme, spente dai vigili del fuoco in poco tempo, hanno interessato alcuni documenti e componenti d'arredo.

Incendio in Comune, probabile dolo

Sull'episodio indagano i carabinieri di San Donato Milanese: non si esclude l'origine dolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

  • Luci, decorazioni e un 'bosco incantato': in centro a Milano arriva il mega store del Natale

Torna su
MilanoToday è in caricamento