rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Stazione Centrale / Via Melchiorre Gioia

Milano, incidente sul lavoro a Gioia 22: tubo cade dalla gru al 20° piano e centra un ragazzo

È vivo solo perché indossava il casco di sicurezza, che si è rotto dopo il violento impatto

Alcuni tubi caduti dal 20esimo piano lo hanno centrato sul caschetto di sicurezza ma per fortuna l'elmetto ha fatto il suo dovere, e l'uomo, che ha riportato un importante trauma cranico, non è in pericolo di vita. Vittima dell'incidente sul lavoro accorso all'interno del cantiere della Torre di Gioia 22, davanti alla sede della Regione Lombardia a Milano, è un operaio italiano di 33 anni.

Il nuovo grattacielo Gioia 22 (Coima rendering)

Incidente sul lavoro a Gioia 22

A riportare la notizia dell'infortunio, avvenuto nella mattinata di lunedì, è la questura. Sul luogo i poliziotti sono intervenuti con alcune volanti dopo l'episodio. Stando a quanto ricostruito, i tubi di metallo sarebbero precipitati da una gru dall'altezza del 20esimo piano.

Operaio salvato dal casco

Il 33enne è vivo solo perché indossava il casco di sicurezza, che si è rotto dopo il violento impatto. I medici del 118 lo hanno poi trasportato all'ospedale Fatebenefratelli in codice giallo. Le sue condizioni non destano preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, incidente sul lavoro a Gioia 22: tubo cade dalla gru al 20° piano e centra un ragazzo

MilanoToday è in caricamento